Il Linguaggio del Corpo

Di 7 gennaio 2020PNL
Tutor della Scuola di PNL
Ciao, ottieni subito approfondimenti su questo contenuto!
Roberta è un Tutor della Scuola di PNL con il quale puoi approfondire il contenuto
di questa pagina. Il supporto è gratuito.

Il Linguaggio del Corpo è l’insieme della gestualità, delle espressioni del volto, dei movimenti del corpo che spesso ci permettono di capire cosa vuole dirci il nostro interlocutore molto più di quanto facciano le parole.

Linguaggio del Corpo

L’Importanza del Linguaggio del Corpo

Perché saper individuare e saper interpretare il linguaggio del corpo è così importante?
Per quanto ci siano persone in grado di controllare i loro gesti, le espressioni del volto, persino i movimenti degli occhi, in genere il linguaggio del corpo è sincero, spontaneo, sicuramente è molto meno controllato, e talvolta meno controllabile, della comunicazione verbale, quella che arriva attraverso le parole.
Provate a farci caso, a scoprire quanta coerenza c’è tra quello che i vostri interlocutori dicono e quello che il loro corpo racconta. A volte notiamo delle sbavature senza nemmeno prestare troppa attenzione al linguaggio del corpo e, a livello cosciente, quanto abbiamo registrato si traduce in una sensazione di perplessità o in un’errata comprensione del messaggio trasmesso dal nostro interlocutore. A volte basta un piccolo gesto a creare confusione.

Ecco perché è importante conoscere il linguaggio del corpo: a livello personale, per imparare a comunicare nel modo più coerente ed efficace, nonché a livello interpersonale, per decifrare quanto il nostro interlocutore vuole dire, andando oltre quello che arriva alle nostre orecchie.

Il Linguaggio del Corpo e la PNL

Perché parliamo di linguaggio del corpo nell’ambito della PNL? Perché la PNL è una disciplina che include un insieme di tecniche che, tra le altre cose, ci aiuta a prendere coscienza dei nostri comportamenti e a lavorare su questi, in modo da migliorare la nostra vita e le nostre relazioni. Inoltre, conoscere noi stessi ci aiuta a conoscere gli altri, così da migliorare la comprensione del loro modo di agire e di comunicare. Gran parte della comunicazione viene registrata e interpretata tenendo presente la comunicazione paraverbale e quella non verbale, utili a capire cosa vuole dirci il nostro interlocutore soprattutto quando il linguaggio verbale risulta poco chiaro. Per questa ragione è di grande rilevanza imparare sia a gestire il linguaggio del nostro corpo, affinché il nostro messaggio arrivi nel modo più efficace e funzionale, sia a interpretare quanto il nostro interlocutore ci comunica attraverso i movimenti degli occhi, attraverso la posizione che assume a livello fisico e attraverso tutti quei gesti che, spesso non intenzionalmente, sono più significativi delle parole.
Se per interpretare i gesti più evidenti e le espressioni del viso sono sufficienti un po’ di abilità, di consapevolezza  e di spirito di osservazione, trattandosi di gesti ed espressioni universali, il linguaggio legato ai movimenti oculari, per quanto comune e condiviso, richiede qualche approfondimento, dal momento che c’è un significato preciso per ogni direzione in cui gli occhi guardano.

Linguaggio del Corpo e Comunicazione Efficace: l’Importanza della Coerenza

Dunque, parlando di linguaggio del corpo e di quanta importanza questo rivesta ai fini di una comunicazione efficace, la cosa fondamentale a cui dobbiamo prestare attenzione è che ci sia coerenza tra quanto dicono le parole e quanto esprime il linguaggio non verbale.
Cerchiamo di non creare confusione nel nostro interlocutore e di mantenere una coerenza comunicativa, così che possa comprendere nel modo più chiaro e certo il nostro messaggio e che possa sentirsi a proprio agio e fiducioso nei nostri confronti.

Come si arriva alla coerenza? Imparando a conoscere il linguaggio del corpo, a riconoscere il modo in cui il nostro corpo comunica e a controllare gesti ed espressione in modo che si allineino alle parole.

Federica Palumbo

Autore Federica Palumbo

Coach Professionista e Tutor della Scuola Italiana di Life Coaching. Laureata in giurisprudenza, ha lavorato per diversi anni come Direttore Marketing in un’importante Azienda sanitaria. Vanta una profonda esperienza nel settore marketing e comunicazione; ha promosso e curato personalmente la stipulazione di accordi e convenzioni a livello nazionale con enti pubblici, grandi imprese e le più importanti associazioni di categoria. Master Pratictione in PNL, negli anni ha maturato una vasta esperienza nella gestione delle risorse umane, coordinando e guidando gruppi di lavoro nel conseguimento di importanti obiettivi di crescita e sviluppo del team. E’ esperta di autostima, comunicazione e relazione efficace, tecniche di vendita, motivazione, team building e outdoor training. Da sempre appassionata di Formazione e Crescita personale, dirige il Network Prometeo Coaching®.

Altri post di Federica Palumbo