Diventare Coach di PNL

Di 6 febbraio 2019News, PNL
Tutor della Scuola di PNL
Ciao, ottieni subito approfondimenti su questo contenuto!
Roberta è un Tutor della Scuola di PNL con il quale puoi approfondire il contenuto
di questa pagina. Il supporto è gratuito.

Diventare Coach di PNL: migliorare se stessi e aiutare gli altri con la Programmazione Neuro-Linguistica

Diventare Coach di PNL

Diventare Coach di PNL: lo scenario attuale

Nel panorama della formazione italiana e internazionale si sente spesso fare riferimento alla parola “Coach” in riferimento alla PNL. Il percorso che consente di diventare un esperto in Programmazione Neuro-Linguistica attrae un pubblico costantemente crescente, probabilmente poiché l’individuo è sempre orientato alla crescita, al miglioramento di sé, e spesso nutre una naturale propensione ad aiutare gli altri.

Le relazioni di aiuto, in un’epoca connotata da insicurezza sociale, precarietà di ogni genere e ricerca di stabilità, si prestano come la soluzione adatta ad acquisire nuovi strumenti per cambiare in meglio la propria vita e aiutare gli altri a fare altrettanto.

Diventare Coach di PNL significa avviare una carriera affascinante, ricca di opportunità, caratterizzata dalla propria crescita personale e dalla possibilità di aiutare gli altri in modo veloce, concreto, produttivo di effetti tangibili. Vediamo meglio di cosa si tratta.

Chi è il Coach di PNL

Premettendo che la parola “Coach”, di matrice anglosassone, tradotta in senso letterale assume il significato di “allenatore”, si deduce che il Coach di PNL è un esperto di tecniche particolarmente efficaci nella comunicazione, nella relazione e nel cambiamento di comportamenti disfunzionali, che costituiscono il contenuto di una disciplina denominata Programmazione Neuro-Linguistica.

Il Coach di PNL utilizza le sue competenze nell’applicazione di tali tecniche per aiutare gli altri, diventando a tutti gli effetti un allenatore, un professionista che affianca il suo cliente e gli fornisce strumenti utili a comunicare meglio, a relazionarsi e soprattutto a modificare stati d’animo depotenzianti, comportamenti inefficaci o abitudini negative.

Tante sono le motivazioni per cui ci si rivolge a un Coach di PNL. Nella maggior parte dei casi, la scelta di usufruire del servizio di un Coach di PNL è dettata dal trovarsi bloccati in qualche situazione della vita, dalla volontà di superare un ostacolo o dal desiderio di migliorare qualcosa che non funziona come dovrebbe: da una relazione con il partner, alla situazione lavorativa, sino ad arrivare a contesti come lo sport o il business.

Ogni qualvolta si delinea una situazione nella quale occorre comunicare meglio, relazionarsi in modo diverso e adottare strumenti efficaci per modificare i propri pensieri e le proprie azioni, al fine di raggiungere un risultato desiderato, le tecniche di PNL permettono di fare la differenza. Per diventare Coach di PNL occorre prima di tutto avere una forte attitudine a lavorare sulla propria crescita personale, ad agire sui propri meccanismi mentali al fine di migliorarli, a modificare i propri stati d’animo in maniera funzionale agli obiettivi, abbandonando vecchi schemi e abitudini negative.

Diventare Coach di PNL: la certificazione internazionale

Diventare Coach di PNL è un traguardo cui si arriva attraverso una formazione di Programmazione Neuro-Linguistica ufficiale, riconosciuta e certificata. La PNL è una disciplina nata negli anni ’70 dagli studi di Richard Bandler e John Grinder, che modellarono i comportamenti e le strategie messe in atto da alcuni dei migliori psicoterapeuti di fama mondiale, così traendone alcune procedure di eccellenza, riproducibili anche da soggetti diversi per l’ottenimento di determinati obiettivi. Per questo motivo la PNL è stata definita anche “tecnologia del successo”.

Approfondisci ► Cos’è la PNL

La Programmazione Neurolinguistica, dunque, ha un’origine e un approccio scientifico certi, definiti, inequivocabili. Essi non possono essere confusi con il contenuto di varie tipologie di corsi di formazione che, pur facendo riferimento o strizzando l’occhio agli insegnamenti di Bandler, non ne possiedono l’ufficialità e di conseguenza non possono garantire che le tecniche di PNL siano quelle originali, né che siano applicate in modo corretto.

La PNL vera, ufficiale, è solo quella erogata nei corsi autorizzati, riconosciuti e certificati a livello internazionale dalla Society of NLP di John La Valle e Richard Bandler. Solo un percorso che garantisce una certificazione internazionale corrisponde a programmi che rispettano le linee guida della Società Internazionale di PNL e consente di non incorrere nella varie bufale proposte sul web.

Diventare Coach di PNL: Migliorare se stessi è il primo step

Il primo passo per diventare Coach di PNL è il primo livello di specializzazione in Programmazione Neuro-Linguistica: il PNL Practitioner.

Durante questa tipologia di formazione, viene svolto un programma di vero e profondo lavoro su di sé, attraverso l’acquisizione pratica delle tecniche del cambiamento.

Per diventare Coach di PNL, infatti, occorre migliorare alcuni aspetti essenziali, tra cui:

  • la comunicazione attraverso tutti i canali
  • il modo di porsi nella relazione con gli altri
  • il linguaggio verbale e il linguaggio del corpo
  • la persuasione, il linguaggio ipnotico e la guida
  • la gestione dello stato d’animo
  • il superamento di blocchi e paure
  • l’eliminazione di convinzioni limitanti

Molto spesso si dimentica un elemento imprescindibile: la coerenza tra quello che si desidera proporre agli altri e quello che si riserva a se stessi. Un vero Coach di PNL accetta di buon grado di lavorare su di sé in modo da superare l’insicurezza, rendersi consapevole di alcuni meccanismi limitanti e potenziare le sue migliori risorse. Solo grazie ad una profonda ed accurata crescita personale è possibile formarsi come professionista della relazione di aiuto e diventare un vero e proprio esperto di Programmazione Neuro-Linguistica.

Bisogna diffidare delle imitazioni, delle “gurate” e dei finti diplomi. L’unica formazione in PNL idonea a rilasciare un vero e proprio riconoscimento ufficiale è quella riferibile a Corsi certificati dalla NLP Society. La migliore strategia è accertarsi che il PNL Practitioner sia ufficialmente autorizzato dalla Società Internazionale di PNL e che il Trainer sia certificato direttamente da Richard Bandler.

Diventare Coach di PNL per aiutare gli altri e per farne una professione

Il secondo livello di specializzazione in PNL è il Master Practitioner. Il Master è un corso di Programmazione Neuro-Linguistica avanzatissimo, ove le tecniche di PNL più evolute raggiungono livelli di massima competenza. Il Master Practitioner è il mondo dell’ipnosi conversazionale di stampo ericksoniano (Milton Erickson è stato riconosciuto a livello mondiale come il migliore ipnoterapeuta di tutti i tempi). Tutte le migliori tecniche del cambiamento, dal superamento di blocchi radicati, all’applicazione di strategie decisionali e motivazionali, sino alla ristrutturazione cognitiva di convinzioni limitanti particolarmente resistenti, vengono applicate attraverso l’uso del linguaggio persuasivo, carismatico ed ipnotico.

Per diventare un Coach di PNL esperto, durante il Master vengono acquisite competenze specialistiche tra cui:

  • le migliori tecniche di ipnosi conversazionale per accedere alle proprie risorse più profonde e aiutare gli altri a fare altrettanto
  • le più avanzate strategie di comunicazione persuasiva e carismatica per convincere e guidare gli altri anche nelle situazioni più complesse
  • il più efficace allenamento mentale svolto attraverso il lavoro sui livelli di pensiero, sulle convinzioni e sui valori
  • le più complesse strategie per motivare te stesso e gli altri, per prendere decisioni e per migliorare l’apprendimento in tutti i settori
  • il più evoluto utilizzo del processo del cambiamento a tutti i livelli

E’ il livello di formazione più adeguato per chi desidera guidare gli altri, essere una guida che conduce le persone verso il raggiungimento di obiettivi e le aiuta a gestire in modo rapido e utile tutte le situazioni più difficili nella vita, nel lavoro, nelle relazioni. Il Master Practitioner è, altresì, la porta attraverso la quale si accede al prestigioso Trainer’s Training, il percorso per diventare Trainer certificato di PNL direttamente da Richard Bandler, negli Stati Uniti.

Per essere sicuro di diventare un Coach di PNL ufficiale e poter arrivare fino al livello “Trainer”, assicurati che il Master Practitioner sia tale da rilasciarti il certificato internazionale di secondo livello, a firma di Richard Bandler.

Diventare Coach di PNL: un passaggio essenziale verso la carriera del Trainer

Diventare un Coach di PNL è un’opportunità dal duplice valore, perché consente di:

  • aiutare gli altri in qualità di Professionista esperto, ovvero come “Licensed Master Practitioner”
  • accedere al prestigiosissimo “Trainer’s Training”, l’unico corso di formazione ufficiale che permette di conseguire la certificazione internazionale di terzo livello in PNL, corrispondente alla qualifica di “Trainer Ufficiale di PNL” (Licensed Trainer of Neuro-Linguistic Programming).

Si tratta di una qualifica rilasciata in via esclusiva dalla Society of NLP di John La Valle e Richard Bandler, mentre il Corso è tenuto dal Dott. Bandler in persona, che provvede alla formazione, al riconoscimento e alla certificazione dei Trainer Ufficiali. Il Corso si svolge a Orlando, in Florida, nella modalità full immersion ed è una bellissima esperienza che unisce le tecniche di PNL al public speaking, alla gestione d’aula e al modo di approcciarsi ad una platea.

E’ il contesto ideale per chi desidera diventare un Trainer di PNL riconosciuto e autorizzato, con la possibilità di organizzare corsi di PNL ufficiali nella propria nazione e rilasciare a sua volta ai propri allievi la certificazione di primo livello (Practitioner) e di secondo livello (Master Practitioner).

Per diventare un Coach di PNL, migliorare se stessi e aiutare gli altri occorre scegliere una formazione adeguata, specializzata e ufficialmente riconosciuta a livello internazionale.

Federica Palumbo

Autore Federica Palumbo

Coach Professionista e Tutor della Scuola Italiana di Life Coaching. Laureata in giurisprudenza, ha lavorato per diversi anni come Direttore Marketing in un’importante Azienda sanitaria. Vanta una profonda esperienza nel settore marketing e comunicazione; ha promosso e curato personalmente la stipulazione di accordi e convenzioni a livello nazionale con enti pubblici, grandi imprese e le più importanti associazioni di categoria. Master Pratictione in PNL, negli anni ha maturato una vasta esperienza nella gestione delle risorse umane, coordinando e guidando gruppi di lavoro nel conseguimento di importanti obiettivi di crescita e sviluppo del team. E’ esperta di autostima, comunicazione e relazione efficace, tecniche di vendita, motivazione, team building e outdoor training. Da sempre appassionata di Formazione e Crescita personale, dirige il Network Prometeo Coaching®.

Altri post di Federica Palumbo